menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo laminatoio all'interno dello stabilimento di Servola

Il nuovo laminatoio all'interno dello stabilimento di Servola

Incidente in Ferriera: elettricista precipita da 7 metri nel "laminatoio"

Fortunatamente l'operaio non è in pericolo di vita e se l'è cavata con 40 giorni di prognosi: sul posto 118 con ambulanza e auto medica, Carabinieri e Asl

Un volo di circa sette metri. Una caduta che poteva essergli fatale e trasformare un incidente sul lavoro in tragedia. È stato molto fortunato (anche se comunque al momento le cause e i dettagli dell'accaduto non sono del tutto chiari) l'operaio che ieri sera è precipitato dalla considerevole altezza di sette metri all'interno del nuovo laminatoio della ferriera di Servola.

Stando alle prime informazioni in nostro possesso, sembra che si tratti di un elettricista di Arvedi: l'uomo, soccoroso dopo la tremenda caduta dal personale del 118 giunto con ambulanza e automedicalizzata, una volta stabilizzato è stato trasportato all'ospedale di Cattinara per gli accertamenti e le cure del caso; per lui una prognosi di 40 giorni. 

Sul posto oltre al 118 anche i Carabinieri e il personale della Asl per le pratiche relative all'infortunio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Controlli gratuiti per le donne: torna l'H-Open Week di Onda

social

Risi e bisi: la ricetta

social

Storie del territorio: perché il Friuli Venezia Giulia non è "il Friuli"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento