Incidente mortale alla Fincantieri: operaio triestino schiacciato da un masso di 700 Kg

A nulla sono valsi i tentativi di rianimazione e la corsa verso l'ospedale di Cattinara

Grave infortunio sul lavoro alla Fincantieri di Monfalcone questa mattina verso le 9.15. Un operaio è rimasto schiacciato da un masso di circa 700 chili che gli ha provocato un forte trauma da schiacciamento.

Si tratta di un giovane Matteo Smoilis, di 19 anni, il quale è stato immediatamente trattato con manovre di rianimazione: Sul posto ambulanza, automedica, elisoccorso, polizia e vigili del fuoco. Il ragzzo è stato trasportato in codice rosso presso l'ospedale di Cattinara nell'estremo tentativo di salvargli la vita, ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Tamponi al rientro dalle vacanze in Croazia: cosa dice l'ordinanza

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Nascondeva un arsenale da guerra in casa: arrestato 60enne a Muggia

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento