rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Autostrade, scontro tra tre auto, un autocarro e un camion: un morto e due feriti gravi

Autostrada A23 riaperta alle 18: rimossi tutti i mezzi coinvolti nell’incidente e ripulito il manto autostradale

La dinamica, purtroppo, è sempre quella: chi guida non presta attenzione alla strada, non si accorge dei cartelli che segnalano le code, non rallenta, si trova di fronte alla coda all’improvviso e non fa nemmeno in tempo a frenare, ma si schianta sul veicolo fermo davanti. È successo così, questo pomeriggio in A23, nel tratto fra Udine Sud e nodo di Palmanova, un tratto dove non ci sono cantieri né lavori in corso di nessun tipo.

C’era traffico e i rallentamenti erano dovuti proprio ai flussi elevati di veicoli. Un furgone che arrivava da Udine ha centrato un’auto innescando un tamponamento a catena. Una delle vetture è finita sotto l’autoarticolato che la precedeva. Tragico il bilancio: una giovane donna è deceduta  sul colpo, incastrata tra le lamiere, i due conducenti delle auto sono stati trasportati in gravi condizioni agli ospedali di Udine e Cattinara.  Altri due infortunati con traumi minori sono stati trasportati al Pronto Soccroso di Udine in codice verde.
Estratte dalle lamiere sono state trasportate in ospedale con l’elisoccorso. Sul posto sono intervenuti il personale di Autovie, i soccorsi meccanici, l’Elisoccorso e la Polizia Stradale.

Chiusa l’autostrada A23 in direzione nodo di Palmanova dalle 15 circa. Chiuso lo svincolo in entrata a Udine Sud  e istituita l’uscita obbligatoria a Udine Sud per chi proviene da Tarvisio.
Autostrada A23 riaperta, alle 18 e traffico in fase di normalizzazione nel tratto Udine Sud – nodo di interconnessione di Palmanova. incidente 2 a23-2.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrade, scontro tra tre auto, un autocarro e un camion: un morto e due feriti gravi

TriestePrima è in caricamento