Incidente in A4 fra Villesse e Palmanova, un ferito

Rapidissimi, sia i soccorsi sia la rimozione dei mezzi pesanti e veloce anche lo smaltimento del traffico bloccato

Riaperta in poco meno di un’ora, l’autostrada A4 che era stata chiusa intorno alle 8,30 di questa mattina – mercoledì 2 maggio -  in seguito a un incidente fra tre mezzi pesanti (un ferito incastrato nel mezzo) tra Villesse e Palmanova, in direzione Venezia. Riaperta anche l’entrata di Villesse in direzione Venezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rapidissimi, sia i soccorsi sia la rimozione dei mezzi pesanti e veloce anche lo smaltimento del traffico bloccato che è stato fatto defluire lentamente utilizzando la corsia di sorpasso. Sul posto sono intervenuti il personale di Autovie, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, l’Elisoccorso e i soccorsi meccanici. Fino alle 10 di mattina si sono registrate code a tratti fra Villesse e Palmanova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento