Incidente in via Carducci, pedone investito da un bus: è grave

Sul posto polizia locale e 118

Incidente oggi, 22 marzo, verso le 15.15 in via Carducci all'altezza del Mercato Coperto. Un pedone è stato investito da un autobus della linea 21 mentre stava attraversando la strada lontano dalle strisce per raggiungere, presumibilmente, l'auto posteggiata sul lato opposto. Si tratta di un ragazzo di appena 22 anni che, a seguito del violento urto, ha subito una grave trauma cranico con alterazione delle funzioni vitali.

Sul posto il personale del 118 lo ha sottoposto a manovre avanzate di stabilizzazione e trasportato d'urgenza a Cattinara dov'è stato poi ricoverato in prognosi riservata. Per rendere più agevoli le operazioni di soccorso del giovane sono stati rimossi i paletti posizionati a bordo della strada dagli operatori della Polizia locale e Vigili del fuoco giunti in supporto e per la messa in sicurezza: i vigili urbani si sono occupati anche della direzione del traffico che ha risentito della presenza dei mezzi di soccorso per strada, oltre che dei rilievi di legge. 

A risentire della brusca frenata anche una donna anziana che viaggiava sull'autobus, la quale ha subito un colpo di frusta.

incidente 3-2-3

incidente 2-2-3

29354548_1673339039387476_7485742083489439937_o-2

28946941_1673339942720719_5216354582312229308_o-2

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Canizie precoce, cause e rimedi per prevenire la comparsa dei capelli bianchi

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Zalone girerà a Trieste: si cercano 1000 comparse "di tutte le etnie"

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Risse e chiasso: licenze sospese a due bar

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

Torna su
TriestePrima è in caricamento