Venerdì, 24 Settembre 2021
Incidenti stradali

Donna investita da un'autobotte a Monfalcone, le sue condizioni restano gravissime

La donna di origini brasiliane ricoverata a Cattinara ha subito un intervento chirurgico molto invasivo agli arti inferiori ed il suo stato di salute è ancora critico

Le condizioni della donna di origini brasiliane investita da un'autobotte in via Primo Maggio a Monfalcone nel pomeriggio di ieri 20 gennaio rimangono molto critiche. La situazione era apparsa subito gravissima agli operatori del 118 intervenuti sul posto (assieme alla polizia stradale) e che successivamente l'hanno trasportata all'ospedale di Cattinara a Trieste. Come riportato da Il Piccolo del capoluogo bisiaco, alcune testimonianze avrebbero riferito il fatto che il conducente del mezzo non si sarebbe accorto della donna la quale è stata sottoposta ad un intervento chirurgico molto invasivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna investita da un'autobotte a Monfalcone, le sue condizioni restano gravissime

TriestePrima è in caricamento