Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

L'incidente si è verificato ieri sera attorno alle 18.30 sulla strada che collega Dragogna a Smarje. Nel violento impatto sono rimaste gravemente ferite altre tre persone. La ricostruzione è al vaglio della Polizia slovena

Un morto e sei feriti, di cui tre in gravi condizioni. E' questo il terribile bilancio del violento schianto che ha visto coinvolte quattro automobili e che è avvenuto sulla strada che collega Smarje a Dragonja, ieri 8 dicembre attorno alle 18.30. A perdere la vita è stato un triestino di 89 anni, passeggero a bordo di una automobile guidata da un altro triestino di 65 anni che è stata centrata da una macchina condotta da un sessantaduenne croato. Nello stesso impatto sono rimaste coinvolte altre due autovetture, guidate rispettivamente da un 71enne di Staranzano e da un cittadino di origine slovena di 53 anni.

Tre persone gravemente ferite

Come riporta il Primorski Dnevnik, la salma dell'anziano triestino, morto sul colpo, è stata trattenuta in Slovenia per l'autopsia. Nel veicolo guidato dal 65enne si trovavano anche altri due passeggeri, come sempre riportato dal quotidiano di lingua slovena di Trieste. Una delle persone ferite si trova in terapia intensiva post-operatoria del Reparto di Cardiochirurgia. Un'altra delle tre persone rimaste gravemente ferite sarebbe stata rimpatriata d'urgenza da Isola a Trieste oggi pomeriggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli esami

La Polizia slovena avrebbe chiesto ad uno dei conducenti di sottoporsi all'alcooltest, vedendosi declinare la richiesta. Il guidatore è stato quindi trasportato all'ospedale di Isola per permettere l'esecuzione di esami più precisi sulla presunta presenza di alcool e sostanze stupefacenti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Capodistria, tre ambulanze e l'Unità preospedaliera del Litorale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid 19: boom di contagi in Croazia, 95 in un giorno

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Il virus in Croazia preoccupa Lubiana, al vaglio l'ipotesi di toglierla dalla lista dei paesi sicuri

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento