Ennesimo incidente in ex GVT: traffico in tilt

Una donna di 71 anni alla guida di una Opel Meriva ha perso il controllo del mezzo andando a sbattere sul jersey. La strada è stata chiusa per circa mezzora da via Malaspina verso Trieste Centro

L'ennesimo incidente si è verificato stamattina, martedì 21 maggio, alle 7.40 sulla SS202 (ex GVT) all'altezza della cosiddetta curva Italcementi, al chilometro 5 + 100. Una Opel Meriva con targa slovena, guidata da una donna di 71 anni, ha perso il controllo del mezzo per cause ancora da accertare e ha sbattuto il fianco sinistro contro il jersey, finendo la corsa con una rotazione di 90 gradi. Intervenuta un'ambulanza del 118 ma la signora ha rifiutato il soccorso.La strada è stata chiusa da via Malaspina in direzione Trieste centro per circa 30 minuti, nei quali il traffico è stato molto rallentato. Sul posto, oltre agli operatori del 118, la Polizia Locale per i rilievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale davanti al Red Baron: deceduta una ragazza di 22 anni

  • Stop al pieno oltre confine: la Slovenia mette il Fvg in zona rossa

  • Il ricordo di Sara, vittima della strada a soli 22 anni: "Un'anima pura"

  • Coronavirus: 334 nuovi casi di cui 141 a Trieste, 3 decessi in Fvg

  • Scuole, didattica a distanza al 50%: la nuova ordinanza di Fedriga

  • Nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi dopo le 18, stop alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento