Brutto schianto tra auto e moto nella notte in via Mazzini: due feriti gravi

Un’altra persona è rimasta ferita in modo non grave. La coppia sullo scooter versa in gravi condizioni. Intervenute quattro ambulanze

Foto di repertorio: Aiello

Un brutto incidente sì è verificato questa notte in via Mazzini, intorno alle 3.30. Sono rimaste coinvolte un'auto e una moto, sul posto sono arrivate le ambulanze del 118, che hanno portato in ospedale tre feriti di cui due in codice rosso e uno in codice verde. In particolare versa in gravi condizioni la coppia sullo scooter: il conducente, 30enne, avrebbe riportato gravi traumi facciali e fratture ed è stato intubato in strada. La compagna, coetanea, sarebbe meno grave ma avrebbe riportato comunque una frattura scomposta agli arti inferiori. Sul posto tre pattuglie dei carabinieri, un'automedica  e tre ambulanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Coronavirus: 33 nuovi casi in Fvg, registrato il primo decesso dal 2 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento