Morto l'84enne investito ieri in via Grego

L'uomo è stato investito da una donna di 29 anni mentre attraversava la strada fuori dalle strisce pedonali

È deceduto all'ospedale di Cattinara L.Z., l'uomo di 84 anni investito in via Grego alle 8:02 di ieri, giovedì 31 ottobre. L'incidente era successo all'altezza del civico 22: l'anziano stava attraversando fuori dalle strisce pedonali quando è stato travolto da una donna di 29 anni con iniziali G.P., che procedeva in direzione Case dei Puffi alla guida di una Fiat Panda. Sul posto sono accorsi la Polizia Locale e i sanitari del 118 con automedica ma da subito le condizioni dell'uomo sono apparse molto gravi. È infatti deceduto in ospedale qualche ora dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa giornata, intorno alle sei del pomeriggio, un altro anziano è stato investito in prossimità di un attraversamento pedonale in via Mazzini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Covid 19: la Slovenia "declassa" l'Italia a zona arancione

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Schianto tra i Carabinieri e un'auto: militare a Cattinara

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento