Maxi tamponamento in viale Miramare, otto auto coinvolte

Tre feriti, sul posto Polizia Locale e due ambulanze. E' successo all'altezza dell'attraversamento pedonale che porta al nuovo parcheggio

Maxi tamponamento in viale Miramare, all'altezza dell'attraversamento pedonale che porta al parcheggio. È successo poco prima di mezzogiorno e sono rimaste coinvolte otto macchine, la prima si era fermata sulle strisce per far passare un pedone, le altre a seguire si sono tamponate a catena. Ancora non chiare le dinamiche dell'incidente vista la disposizione discontinua e inconsueta delle auto. Sul posto la Polizia Locale, che sta effettuando i rilievi, e due ambulanze. In tutto tre i feriti con varie contusioni e traumi ma nulla di serio per nessuno di loro. Si stanno registrando rallentamenti al traffico, le dinamiche sono al vaglio della Polizia Locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in via Giulia, morto scooterista di 50 anni

  • Scomparsa nel 2019, il suo cadavere a Miramare sette mesi dopo: la vittima si chiamava Karin Furlan

  • Incidente in galleria Carso: quattro auto coinvolte e strada chiusa

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Si accascia al suolo in via delle Torri: cinquantenne a Cattinara

  • Diciassettenne scomparsa da giorni in Carso, l'appello della polizia slovena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento