Giovedì, 24 Giugno 2021
Incidenti stradali

Incidente in autostrada, morto un camionista

Quattro tir coinvolti nello schianto. È successo tra lo svincolo di entrata e di uscita al casello di Villesse, in direzione Venezia, uscita obbligatoria a Villesse, 5 chilometri di coda in una giornata di traffico già intenso

Un maxitamponamento in autostrada è costato la vita al conducente di uno dei quattro tir coinvolti nello schianto. Un altro guidatore è rimasto ferito. La tragedia è avvenuta questa mattina, martedì 12 febbraio, all’altezza del bivio della A4 e della A34, tra lo svincolo di entrata e di uscita al casello di Villesse, in direzione Venezia. Il tratto stradale è stato chiuso per permettere i soccorsi da parte del 118, dell’elisoccorso e dei Vigili del fuoco e per rimuovere il carico di truciolato perso da uno dei mezzi coinvolti nello schianto.

Sul posto anche la polizia stradale per i rilievi e il personale di Autovie Venete. L’incidente è avvenuto alle ore 11.30 quando nel tratto erano state segnalate code per il traffico intenso. È stata istituita l’uscita obbligatoria di Villesse. I veicoli che escono possono rientrare sempre a Villesse percorrendo la viabilità ordinaria. Al momento – alle ore 12.30 – ci sono 5 chilometri di coda tra Redipuglia (uscita consigliata) e Villesse. Code a tratti vengono segnalate anche tra Villesse e Palmanova e tra Udine Sud e il nodo di Palmanova.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in autostrada, morto un camionista

TriestePrima è in caricamento