Incidenti stradali Grande Viabilità

Schianto in Gvt, Dipiazza: «Strada pericolosa, bisogna rispettare i limiti»

Il sindaco commenta l'ennesimo incidente: «Io vado a 50 Km/h e tutti che mi superano al doppio della velocità»

«Ogni volta che vado sulla superstrada a 50 chilometri all'ora, tutti mi sorpassano e vanno al doppio della velocità consentita». Il sindaco Roberto Dipiazza critica il comportamento di certi automobilisti che viaggiano sull'ex Gvt dopo l'ennesimo incidente avvenuto venerdì 3 febbraio e che ha visto protagonista un'autocisterna che, per motivi al vaglio della Polizia stradale che ha effettuato i rilievi, ha perso il controllo alla curva Italcementi andando a sbattere e danneggiando seriamente i guardrail in cemento armato, causanto per diverse ore disagi alla viabilità nell'area delle vie Flavia e Caboto.

«Quella strada è pericolosa e bisogna rispettare i limiti di velocità - aggiunge il primo cittadino -: è ora di cominciare a fare dei ragionamenti seri in merito».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in Gvt, Dipiazza: «Strada pericolosa, bisogna rispettare i limiti»

TriestePrima è in caricamento