menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra con l'auto in stazione e finisce sui binari: 65enne in ospedale

E' successo all'interno dello scalo di Gorizia verso l'una di ieri notte. La donna, una cittadina slovena, è stata portata al Pronto soccorso per accertamenti

Poco dopo l’una del mattino di ieri, 22 aprile, la Polizia Ferroviaria dello scalo isontino è stata allertata per la presenza di un autoveicolo privato che, entrando da uno dei varchi adibiti al transito dei mezzi delle Ferrovie, era caduto da un piano di carico vicino all’ex spogliatoio del personale. Attivati i soccorsi, sul posto sono sopraggiunti il coordinatore delle Volanti della Questura di Gorizia ed una pattuglia della Polizia Stradale, un’ambulanza del 118 ed i mezzi del locale Comando dei Vigili del Fuoco. Alla guida dell’auto con targa slovena, è stata trovata una donna di 65 anni in stato confusionale, rimasta comunque incolume nell’incidente.

In valutazione eventuali sanzioni

Mentre i Vigili del Fuoco hanno provveduto a porre in sicurezza il veicolo incidentato trasportandolo nel piazzale interno ed il personale sanitario portava la donna al Pronto Soccorso, la Polizia di Gorizia è riuscita a rintracciare, grazie alla collaborazione dei colleghi sloveni di Nova Gorica, i parenti dell’infortunata. L’auto incidentata è attualmente custodita dalla Polizia Ferroviaria di Gorizia che ha trattenuto le chiavi ed i documenti del veicolo e sta valutando eventuali misure sanzionatorie da applicare. L’incidente, fortunatamente, si è verificato in una zona non interessata da passaggio treni o movimentazione interna, coinvolgendo un binario in fase di riallestimento e distante da quelli di normale circolazione, evitando conseguenze che avrebbero potuto essere ben più gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento