Ubriaco, perde il controllo dell’auto e fa “strike” di cassonetti

È successo ad Aurisina Sulla Sp1. L’uomo è uscito dal mezzo barcollando ed è risultato positivo all’alcoltest. Scattata la denuncia e il ritiro immediato della patente da parte dei Carabinieri di Aurisina

Foto: Carabinieri di Aurisina

Perde il controllo della 206 in piena notte e centra i cassonetti dell'immondizia, poi risulta positivo all'alcoltest. È successo stanotte intorno alle 4 sulla Sp1 in località Aurisina Cave, quando un 38enne triestino ha perso il controllo della sua auto andando a collidere violentemente contro i bidoni dell'immondizia, rovesciandoli e danneggiandoli. L'uomo è rimasto illeso, anche se alla vista dei Carabinieri della Stazione di Duino, intervenuti sul posto a soccorerlo e a rilevare l'incidente è subito apparso barcollante. Nessuno stato di shock per fortuna, ma dalla prova all'alcoltest, fatto con l'etilometro della pattuglia del Radiomobile di Aurisina, è risultato positivo. Per lui è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza e il ritiro immediato della patente.

01B17BE7-012F-4FED-B0FC-F6075D10CC60-2

7AC23A69-A789-4C3B-B2BE-63C755969420-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Trovata morta in mare a Grignano: aveva 62 anni

  • Rapina da 195 mila euro a Pola, la fuga e l'arresto sul confine: in manette due poliziotti e un carabiniere

  • I migliori panifici di Trieste secondo il Gambero Rosso

  • Carenza di vitamina D: come riconoscerla e rischi per la salute

  • Covid, Fedriga: "Rt in calo, possibile ritorno in zona gialla dalla prossima settimana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento