Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Incidente Wartsila, Grim: «Gli infortuni sono una piaga non ancora debellata»

Le dichiarazioni delle due segretarie del Pd regionale, Antonella Grim, e di Trieste, Adele Pino dopo aver appreso la notizia della morte di un lavoratore all'interno dello stabilimento Wartsila di Trieste

«Esprimiamo il nostro profondo cordoglio e la nostra vicinanza alla famiglia di Stefano Fiorentino, che ha perso la vita oggi in un infortunio sul lavoro, mentre stava operando per una ditta all’interno dello stabilimento Wärtsilä di Bagnoli della Rosandra». Lo affermano le due segretaria del Pd regionale, Antonella Grim, e di Trieste, Adele Pino.

Secondo Grim e Pino «nell’attesa che si concludano le necessarie verifiche e che le indagini facciano luce sul tragico accaduto, manifestiamo la nostra vicinanza anche ai tanti lavoratori dello stabilimento, del gruppo e della ditta dell’indotto di cui Fiorentino era dipendente. Gli infortuni sul lavoro sono una piaga non ancora debellata anche nel nostro Paese, che va affrontata mettendo in campo ogni strumento possibile».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Wartsila, Grim: «Gli infortuni sono una piaga non ancora debellata»

TriestePrima è in caricamento