rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Sanità

In Fvg l’evento formativo dedicato ai professionisti infermieri dell'emergenza territoriale

Si è tenuto a Pordenone presso la sede dell'OPI. Al centro dell'evento l’analisi della normativa ed analizzava gli aspetti della medicina legale e forense specifici per gli infermieri del 118.

Nella giornata di ieri, presso la sede OPI di Pordenone, si è tenuto l’evento formativo dedicato ai professionisti infermieri dell'emergenza territoriale. Presenti tra i relatori il referente SIIET FVG dott Manuel Cleva, organizzatore e curatore dell’incontro e il vicepresidente SIIET dott Calò Luigi Cristiano. Al centro dell'evento l’analisi della normativa ed analizzava gli aspetti della medicina legale e forense specifici per gli infermieri del 118. "Con piacere registriamo la presenza in aula tutte le realtà regionali FVG, questo ha comportato un momento di incontro e riflessione specie in un tempo storico critico per la realtà SET locale - si legge nella nota di SIIET (Società Italiana Infermieri Italiani dell'Emergenza Territoriale) -. La discussione, vivace e proattiva, ha permesso il confronto dei sistemi operativi attivi nella regione rispetto alle linee guida comportando riflessioni che potranno aiutare a migliorare il sistema e la concreta realtà lavorativa in cui operano gli infermieri dell’emergenza preospedaliera".

In apertura il referente dott. Cleva ha commentato come sia auspicabile il dovuto riconoscimento delle competenze e valorizzazione della figura dell'infermiere SET. Alla luce delle nozioni discusse ci si è interrogati sulla possibile modifica dell’attuale sistema di emergenza, specie nell’ambito della realtà della Centrale Operativa, quest’ultima motore e regia d tutto il sistema di soccorso territoriale. Ci si è chiesti quali possano essere le possibili ripercussioni in ambito di responsabilità professionale qualora avvenga la modifica dell’assetto organizzativo con l’introduzione di figure laiche nel cuore del sistema, quali riecheggiamenti in una realtà che storicamente ha specializzato l’infermiere a rispondere, valutare, sostenere e gestire le richieste di soccorso. Il dott. Cleva SIIET, ha sottolineato l’elevato standard di prestazioni e competenze erogate al cittadino nella regione e si auspica che tale incontro accresca culturalmente i professionisti accorsi così da promuovere riforme sostenibili e qualificanti.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Fvg l’evento formativo dedicato ai professionisti infermieri dell'emergenza territoriale

TriestePrima è in caricamento