rotate-mobile
Cronaca

Inflazione a Trieste in agosto: +0.7% m/m +4.7% a/a

Nel mese di AGOSTO 2012 la stima provvisoria dell’indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) del Comune di Trieste ha registrato un +0,7% rispetto luglio 2012 e un +4,1% rispetto agosto 2011.(Nel precedente mese di luglio la...

Nel mese di AGOSTO 2012 la stima provvisoria dell'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività (NIC) del Comune di Trieste ha registrato un +0,7% rispetto luglio 2012 e un +4,1% rispetto agosto 2011.
(Nel precedente mese di luglio la variazione congiunturale era +0,2% e la
tendenziale +3,6%).
Nella tabella che segue si riportano le variazioni congiunturali e tendenziali degli indici dei prezzi al consumo per le varie divisioni di spesa: Divisioni in aumento
Trasporti (+2,7%; +7,6%) è il capitolo che registra la più alta variazione mensile con l'aumento di:
trasporto marittimo e per vie d'acqua interne +23,3%,
trasporto aereo passeggeri +20%,
trasporto passeggeri su rotaia +7,9%,
carburanti e lubrificanti per mezzi di trasporto privati +3,1%.

Servizi Ricettivi e di Ristorazione (+1,1%; +6,1%) rileviamo l'aumento di:
servizi di alloggio +4,3%;

la diminuzione di:
ristoranti, bar e simili -0,1%.

Prodotti alimentari e bevande analcoliche (+0,6%; +3,3%) in aumento:
vegetali +2,2%,
frutta +0,8%,
carni, acque minerali, bevande analcoliche, succhi +0,6%,
pesci e prodotti ittici +0,3%,
pane e cereali +0,2%,
latte formaggi e uova, oli e grassi, zucchero, confetture, miele, cioccolato e dolciumi, caffè, tè, cacao, prodotti non classificati altrove +0,1%.

Comunicazioni (+0,4%; -1,6%) è il capitolo che registra la più bassa variazione annua.

Questo mese troviamo in aumento gli apparecchi telefonici e telefax +2,1%.

Mobili, Articoli e Servizi per la Casa (+0,3%; +2,7%) registriamo l'aumento di: cristalleria, stoviglie e utensili domestici +0,6%, articoli tessili per la casa +0,5%, piccoli
utensili ed accessori vari +0,4%, mobili e arredi +0,2%.

Ricreazione, spettacoli e cultura (+0,3%; +0,6%) aumentano: pacchetti vacanza +11,1%, servizi culturali +1,9%, articoli sportivi, per campeggio e attività all'aperto +1,4%, libri +0,6%, servizi ricreativi e sportivi +0,2%; diminuiscono: supporti di registrazione -10,9%, a
pparecchi per il trattamento dell'informazione -2,6%,
apparecchi fotografici e cinematografici -2,5%,
giochi, giocattoli e hobby -1,5%,
giornali e periodici -1,1%.
Bevande Alcoliche e Tabacchi (+0,2%; +6,3%) in aumento:
vini +0,6% e birre +0,4%.

Divisioni in diminuzione
Servizi Sanitari e Spese per la Salute (-0,2%; -0,7%) è il capitolo che registra la più bassa variazione mensile con la diminuzione di:
servizi medici -0,6%,
attrezzature e apparecchi terapeutici e prodotti farmaceutici -0,1%;
l'aumento di: altri prodotti medicali +0,4%.

Altri Beni e Servizi (-0,1%; +1,7%)
in diminuzione: assicurazioni sui mezzi di trasporto -0,9%,
assistenza sociale -0,2%,
altri apparecchi non elettrici, articoli e prodotti per la cura della persona -0,1%;
in aumento: altri servizi finanziari non classificati altrove, altri effetti personali +0,1%.


Divisioni invariate: Abitazione, Acqua, Energia Elettrica e Combustibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inflazione a Trieste in agosto: +0.7% m/m +4.7% a/a

TriestePrima è in caricamento