Giovane triestino cade sulla ciclabile, sospetta frattura alla spalla

E' successo oggi pomeriggio nel tratto tra San Giuseppe della Chiusa/Ricmanje ed Altura

Un ventiquattrenne di Trieste è stato soccorso tra le 17.30 e le 18 lungo la pista ciclopedonale Giordano Cottur nel tratto tra Altura e San Giuseppe della Chiusa.  E' stato lui stesso a chiamare il 112 dopo essere caduto mentre percorreva quel tratto in sella alla bici. Il giovane nell'impatto con il suolo ha rotto il caschetto di protezione e si è procurato una sospetta frattura alla spalla. Sul posto sono intervenuti i soccorritori della stazione di Trieste, sette tecnici, i Vigili del Fuoco e l'ambulanza, dopo che gli stessi tecnici avevano valutato la possibilità che il mezzo sanitario potesse arrivare fino all'infortunato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione da domenica in Friuli Venezia Giulia

  • Calci e pugni in faccia a una 13enne, la madre: "Sta malissimo"

  • Il Gambero Rosso premia le migliori pasticcerie d'Italia, cinque sono a Trieste

  • Cadono in moto in galleria San Vito: grave il passeggero

  • Avviata la distribuzione gratuita di saturimetri in farmacia: chi ne ha diritto

  • Possibile stato d'emergenza fino ad aprile, e intanto il Fvg rischia la zona rossa

Torna su
TriestePrima è in caricamento