Cronaca

Infortunio in Ferriera, ST: «Ridurremo ulteriormente i rischi per gli operatori»

In riferimento all'infortunio sul lavoro accorso ieri sera intorno alle 21.45 all'interno dello stabilimento della Ferriera di Trieste, la Siderurgica Triestina esprime vicinanza alla famiglia dell'operaio coinvolto, dichiarando che ridurranno ulteriormente i rischi per gli infortuni

Con un comunicato la Siderurgica Triestina «informa che ieri sera, intorno alle ore 21.45, un operaio ha subìto un infortunio, riportando delle ustioni a seguito di un’errata operazione effettuata presso la macchina a colare dello stabilimento di Servola».

«Il dipendente, che indossava tutti i Dispositivi di Sicurezza Individuale, è stato immediatamente soccorso dal 118 e trasferito all’ospedale di Cattinara per le cure del caso e le sue condizioni non sono critiche; l’azienda ha immediatamente stabilito il contatto con la famiglia, alla quale ha espresso la propria vicinanza».

«Il direttore di produzione e le prime linee di comando sono immediatamente accorsi in stabilimento – dove sono giunte anche le autorità competenti, come da procedura – al fine di accertare le cause dell’incidente. ST alla luce dell’episodio sta definendo modalità operative che riducano ulteriormente i rischi derivanti da errori nella conduzione delle operazioni negli impianti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio in Ferriera, ST: «Ridurremo ulteriormente i rischi per gli operatori»

TriestePrima è in caricamento