menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La pandemia non ferma l'8 marzo: in arrivo un mese dedicato alle donne

Previste iniziative che spaziano dalla musica al teatro e alla letteratura, dal campo artistico, specie fotografico e pittorico, a quello culturale

E’ un calendario ricco di allettanti proposte quello realizzato anche quest’anno dall’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Trieste nell’ambito della Giornata Internazionale della Donna, divenuta sempre più un momento per riflettere, invocare cambiamenti e ricordare gli atti di coraggio e determinazione di tante donne che giocano ruoli significativi nella storia del loro paese e della loro comunità. “Anche quest’anno l’Amministrazione comunale di Trieste - spiega l’assessore comunale alle Pari Opportunità, Francesca De Santis - ha voluto proporre alla cittadinanza un ricco elenco di iniziative per ricordare quella che sarà la giornata clou, l’8 marzo, Giornata Internazionale per i diritti della donna. Non potevamo mancare, nonostante i tempi non siano dei migliori, anche perché tutta l’attività dello scorso anno è stata bloccata a causa della pandemia. L’emergenza Covid e la conseguente crisi economica ha visto purtroppo acuire i fenomeni di violenza contro le donne, soprattutto in ambito famigliare e quindi l’attività a supporto dei diritti delle donne rimangono una priorità per l’Amministrazione comunale. Ringrazio il supporto di tutte le associazioni del territorio che, tramite l’adesione al bando delle iniziative, hanno voluto dimostrare quanto tutta l’Amministrazione sia impegnata in questo senso. Solo con un cambiamento che investa tutta la società e con l’impegno da parte di tutti potremmo arrivare ad eliminare questo odioso fenomeno”.

Un mese ricco di iniziative

Alla manifestazione di interessi bandita dall’Ente comunale lo scorso mese di gennaio per promuovere eventi celebrativi, hanno infatti risposto un numero record di sodalizi del territorio, dimostrazione del fatto che la tematica comincia a godere di crescente rilevanza a livello sociale. A partire dal mese di marzo, pur considerata l’attuale fase emergenziale, si susseguiranno dunque tutta una serie di iniziative varie e qualitative che spaziano dalla musica al teatro e alla letteratura, dal campo artistico, specie fotografico e pittorico, a quello culturale con conferenza e dibattiti sul principio di pari opportunità in ogni contesto sociale tra uomini e donne e, in primis, di pari accesso al mondo del lavoro. Tuttavia, siccome alcune date nelle prossime settimane non sono ancora certe, maggiori informazioni si potranno ottenere consultando in questi giorni il sito del Comune https://www.comune.trieste.it/pari-opportunita. Scopri il caledario eventi: CALENDARIO8MARZO[30547]-2

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

'Enoteche d'Italia': la guida del Gambero Rosso premia anche Trieste

social

Nasa: arriva la prima foto panoramica di Marte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento