Cronaca

Inquinamento del suolo a Trieste, Sara Vito: «Tavolo tecnico iniziativa coraggiosa, ottimi risultati»

Lo ha affermato l'assessore regionale all'Ambiente Sara Vito, commentando l'esito della seconda riunione del tavolo convocato a Trieste con il compito di verificare l'ipotesi di "inquinamento diffuso" in alcune aree del capoluogo giuliano

«L'iniziativa della Regione di costituire un tavolo tecnico specificamente dedicato all'inquinamento dei suoli si rivela giusta e coraggiosa, capace di riunire e attivare sinergicamente le competenze dei vari soggetti istituzionali».  

Lo ha affermato l'assessore regionale all'Ambiente Sara Vito, commentando l'esito della seconda riunione del tavolo convocato a Trieste con il compito di verificare l'ipotesi di "inquinamento diffuso" in alcune aree del capoluogo giuliano.

Ricordando che «a metà giugno la Giunta regionale aveva già deliberato un pacchetto di misure per fronteggiare fenomeni di inquinamento diffuso nell'area triestina, con un successivo stanziamento di 350 mila euro", l'assessore Vito ha sottolineato che "il provvedimento dell'Esecutivo prevedeva l'approvazione di un innovativo Protocollo operativo per la gestione dell'inquinamento diffuso e, per l'appunto, la costituzione formale di un Tavolo tecnico specifico per verificare e affrontare la situazione di Trieste».

«Giunti alla seconda riunione - ha concluso Vito - sono già apprezzabili i risultati di questo strumento operativo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento del suolo a Trieste, Sara Vito: «Tavolo tecnico iniziativa coraggiosa, ottimi risultati»

TriestePrima è in caricamento