Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Inseguimento della Polizia fino a Isola (Slovenia): acciuffati due ladri di scooter

13.08 - A segnalare il furto alla Sala Operativa un agente fuori servizio. Gli operatori italiani sono stati supportati dalle unità slovene

Questa notte, in via San Francesco, un poliziotto fuori servizio ha segnalato di aver notato due individui intenti a caricare furtivamente uno scooter Yamaha all’interno di un furgone con targa slovena. Immediatamente la Sala Operativa della Questura ha diramato la nota di ricerca a tutte le pattuglie in servizio sul territorio.

Poco dopo, un equipaggio della Polizia di Frontiera, ha intercettato il mezzo nei pressi della galleria Monte d’Oro diretto verso la vicina Slovenia. Nel contempo la Volante del Commissariato di Muggia si è posizionata all’altezza dell’ex valico internazionale, ma il conducente del furgone, dopo aver rallentato, ha eluso il posto di blocco e ha proseguito la sua fuga in direzione Capodistria.

Entrambe le pattuglie si sono messe all’inseguimento del mezzo e, previa autorizzazione della Sala Operativa, secondo quanto previsto dagli accordi bilaterali del trattato di Schengen, hanno sconfinato in territorio sloveno.

Nei pressi di Isola, con l’ausilio della Polizia slovena, il furgone è stato fermato e gli autori del furto sono stati arrestati dal collaterale organo di Polizia.

Il proprietario dello scooter, avvisato dell’accaduto, ha poi sporto denuncia presso gli uffici della Questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento della Polizia fino a Isola (Slovenia): acciuffati due ladri di scooter

TriestePrima è in caricamento