rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Piazza della Libertà

Insulta gestore straniero e lo colpisce con una sedia, denunciato

È successo in un locale di piazza Libertà, intervenuta la Polizia Locale. L'aggressore 20enne, in forte stato di agitazione, è stato visitato dal personale sanitario e ricoverato all'ospedale di Cattinara

Un ventenne aggredisce il gestore di un locale in piazza Libertà, e viene denunciato dalla Polizia Locale per lesioni personali e comportamenti xenofobi. È successo alle 19 di qualche sera fa: il ragazzo (L.K. le iniziali), ha aggredito l'uomo per futili motivi, prima verbalmente e poi cercando di colpirlo alla testa con una sedia e un tavolino.

L'intervento della Polizia Locale

La Polizia Locale, impegnata a dirigere il traffico dall'altra parte della piazza, allertata dai numerosi passanti, è intervenuta immediatamente insieme ad altre pattuglie chiamate via radio ed è riuscita, in breve tempo ma con difficoltà, a riportare la calma.

La denuncia

I due protagonisti della vicenda sono stati quindi accompagnati alla Caserma di via Revoltella dove si è formalizzata la denuncia nei confronti di L.K. per lesioni personali e per comportamenti xenofobi ai danni del gestore del locale.

Il ricovero dell'aggressore

Alla fine, dato il perdurare del forte stato di agitazione, il giovane è stato visitato da personale sanitario (su richiesta della Polizia Locale), che ha deciso di ricoverarlo all'ospedale.

Aggressioni in ospedale, Modica (FSI-USAE): "Necessari posti fissi di Polizia"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insulta gestore straniero e lo colpisce con una sedia, denunciato

TriestePrima è in caricamento