Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Commercio internazionale, Enaip Fvg lancia tre nuovi corsi

In collaborazione con lo Studio Tupponi, De Marinis, Russo & Partners, che assiste le imprese, in particolare le Pmi, nell’affrontare e gestire le operazioni commerciali e di investimento che coinvolgono ordinamenti giuridici diversi

Per rispondere alle nuove esigenze del mercato internazionale, Enaip Friuli Venezia Giulia in collaborazione con lo Studio Tupponi, De Marinis, Russo & Partners di Forlì, ha organizzato una serie di webinar di approfondimento su varie tematiche di interesse. Lo Studio Tupponi, De Marinis, Russo & Partners assiste le imprese, in particolare le Pmi, nell’affrontare e gestire le operazioni commerciali e di investimento che coinvolgono ordinamenti giuridici diversi.

Ecco in dettaglio i contenuti dei tre corsi brevi in programma con avvio ad Aprile:

  • I 7 pilastri per redigere un contratto internazionale
    Il corso ha l’obiettivo di fornire un’adeguata conoscenza dei criteri necessari alla gestione dei contratti internazionali, dalla teoria generale del contratto agli aspetti critici più rilevanti. In particolare verranno trattate le clausole che non possono mai mancare nella redazione di un contratto internazionale così da ridurre al minimo un possibile contenzioso.
  • Il credito documentario: gli aspetti da regolare in funzione del rischio ritardi generato dalla pandemia
    Il corso intende illustrare una panoramica di base degli obblighi generati dal credito documentario, dalla sicurezza del pagamento e, soprattutto dagli aspetti principali da considerare in funzione dei possibili ritardi nell’adempimento rispetto alla rigida forma del controllo documentale previsto dall’Istituto. Verranno fornite alcune indicazioni pratiche su come intervenire sulle condizioni del credito documentario in fase di emissione.
  • Il contratto di rete come strumento di aggregazione per superare la crisi
    Il corso ha l’obiettivo di approfondire il “Contratto di rete” uno strumento pensato dal legislatore italiano nel 2009 per aggregare le Micro e le PMI così da “fare massa virtuosa” che, con pochissimi rischi per le imprese retiste aderenti, permetta di progettare, sviluppare ed attuare un piano commerciale comune sia sul mercato domestico, ma soprattutto sui mercati esteri. Per maggiori informazioni ed iscrizioni: www.enaip.fvg.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercio internazionale, Enaip Fvg lancia tre nuovi corsi

TriestePrima è in caricamento