Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Su i ricoveri Covid negli ospedali, stop di due settimane agli interventi chirurgici non urgenti

Lo stop riguarda tutti gli interventi che non figurano tra gli urgenti o emergenziali che invece verranno garantiti. Burlo e Cro di Aviano in prima linea per garantire il servizio

L'attività chirurgica programmata negli ospedali del Fvg nelle prossime due settimane viene sospesa. L'aggravarsi della situazione sul fronte della pandemia ha portato ad un sensibile aumento dei ricoveri tanto da imporre lo stop di tutti gli interventi che non figurano tra gli urgenti o emergenziali. Queste ultime infatti verranno garantite in tutte le strutture ospedaliere e potranno contare anche sulla collaborazione del Burlo Garofolo di Trieste e del Cro di Aviano. "Essi - ha spiegato il vicegovernatore con delega alla Salute Riccardo Riccardi - garantiranno la propria collaborazione alle altre strutture del servizio sanitario regionale affinché gli interventi non urgenti ma
comunque non differibili trovino risposta e vengano eseguiti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Su i ricoveri Covid negli ospedali, stop di due settimane agli interventi chirurgici non urgenti

TriestePrima è in caricamento