rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Io sono Fvg

Despar aderisce al marchio 'Io Sono Friuli Venezia Giulia'

Fedriga: "Con la propria rete di distribuzione, l’insegna Despar sarà un veicolo di promozione della nostra regione e di riconoscimento di qualità dei prodotti sulla tavola di tutti i giorni”

Il ‘sistema’ Io Sono Friuli Venezia Giulia, che già conta alla data attuale 182 aziende aderenti con 369 prodotti cui si aggiungono 106 attività di servizio e ristorazione, si arricchisce ora di un importante player della grande distribuzione: i supermercati Despar. Oggi a Trieste, nel palazzo della Giunta della Regione, è stata presentata l’adesione di Aspiag Service, la società che localmente gestisce il celebre marchio della Gdo.

'Io sono Friuli Venezia Giulia'

“Il marchio 'Io sono Friuli Venezia Giulia' – ha dichiarato il governatore della Regione autonoma Massimiliano Fedriga - è stato ideato fin dal principio per arrivare al consumatore finale in maniera capillare con l’intento di informare sull'origine e la tracciabilità dei nostri prodotti e su valori, quali sostenibilità e trasparenza, che appartengono a molte filiere della produzione regionale. Grazie alla partnership con Aspiag Service, l’insegna Despar sarà un veicolo di promozione della nostra regione e di riconoscimento di qualità dei prodotti sulla tavola di tutti i giorni”.

“Uno degli elementi di forza di questo marchio è che riesce a coinvolgere in un unico obiettivo l’intera filiera agroalimentare non solo nella sua parte produttiva, ma anche in quella distributiva – ha commentato il presidente di Agrifood Fvg Claudio Filipuzzi -. Per perseguire gli obiettivi di tracciabilità e di sostenibilità, la grande distribuzione rappresenta un anello fondamentale, anche per il suo ruolo di congiunzione con il consumatore finale. Per questo ringrazio Despar per aver condiviso i valori, per aver aderito con entusiasmo e per essersi impegnata per valorizzare nella sua rete di vendita, capillarmente presente in Friuli Venezia Giulia, i prodotti col marchio regionale”.

Valorizzazione dei prodotti del territorio

“Per noi di Despar l’adesione al progetto ‘Io Sono Fvg' non è certo una dichiarazione d’intenti – ha commentato Fabrizio Cicero Santalena, direttore regionale Despar per il Fvg - in quanto la nostra azienda e il nostro Gruppo sono da sempre in prima linea nella difesa e nell’incentivazione delle filiere locali in tutti i territori dove siamo presenti. Questa bellissima iniziativa ci vede entusiasti sostenitori del progetto della Regione Friuli Venezia Giulia, che è un modello di pensare produzione, distribuzione e consumo in modalità ancora più sostenibile e un esempio pratico di valorizzazione di prodotti e produttori del nostro territorio, non solo per essere da traino all’economia locale, ma anche per fungere sempre più da spinta all’educazione a un’alimentazione sana, nutriente e controllata”.

“ La logica che guida l’intera operazione vede la filiera come elemento centrale, nella sua interezza, dalla produzione alla commercializzazione, con l’indispensabile coinvolgimento del consumatore al fine di garantire l’elemento cardine che è quello della sostenibilità–  ha infine dichiarato l’assessore regionale Stefano Zannier -. La sostenibilità è, infatti, proprio la base su cui è costruito Io Sono Fvg, una sostenibilità che contempla in modo paritario sia la sostenibilità ambientale, sia anche quella economica e sociale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Despar aderisce al marchio 'Io Sono Friuli Venezia Giulia'

TriestePrima è in caricamento