Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Istruzione: Panariti, 3,7 milioni di euro per l'offerta formativa delle scuole del Friuli Venezia Giulia

16.50 - Quasi due terzi all'offerta formativa, il resto alle "sezioni primavera" ed ai "progetti di particolare rilevanza". Centocinquantamila euro alle minoranze storiche

Su proposta dell'assessore all'Istruzione, Loredana Panariti, la Giunta regionale ha provveduto alla ripartizione di 3,685 milioni di euro per l'attuazione degli interventi individuati nel Piano per lo sviluppo dell'offerta formativa delle istituzioni scolastiche statali e paritarie del Friuli Venezia Giulia, per l'anno scolastico 2014-2015.

In particolare, il bando denominato Progetti per l'arricchimento dell'offerta formativa delle istituzioni scolastiche sarà dotato di risorse pari a 2 milioni di euro, mentre per gli interventi relativi al bando Insegnamento delle lingue e culture delle minoranze linguistiche storiche è stata riservata la somma di 150 mila euro. Ai progetti speciali di particolare rilevanza regionale sono stati destinati 750 mila euro. Infine, per le iniziative che rientreranno nelle previsioni del bando Sezioni Primavera sono stati stanziati 785 mila euro.

Per l'attuazione degli interventi suddetti saranno emanati bandi annuali. La Regione si riserva di provvedere con una successiva deliberazione a modificare la dotazione finanziaria di ciascuno dei quattro strumenti di intervento, sulla base delle risorse che si renderanno eventualmente disponibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione: Panariti, 3,7 milioni di euro per l'offerta formativa delle scuole del Friuli Venezia Giulia

TriestePrima è in caricamento