menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ivan Doglia Vince il Concorso Fotografico "Trieste, la Citta' e il Territorio 2011"

Lunedì 19 marzo 2012 alle 18.30 presso l'Aqvedotto Caffè di Trieste l’associazione culturale dotART inaugura la mostra collettiva del concorso fotografico «Trieste - La città e il territorio 2011», in cui saranno esposte e premiate le migliori...

Lunedì 19 marzo 2012 alle 18.30 presso l'Aqvedotto Caffè di Trieste l'associazione culturale dotART inaugura la mostra collettiva del concorso fotografico «Trieste - La città e il territorio 2011», in cui saranno esposte e premiate le migliori fotografie classificate.

Questa seconda edizione del contest si è svolta dal 21 novembre 2011 all'8 gennaio 2012 e ha visto come vincitore assoluto il fotografo triestino Ivan Doglia con il suo scatto «Neve»

seguito da «Rupinpiccolo» di Alberto Brunello (2° classificato assoluto)

e da «Costruzione X» di Manuel Cacciatori (3° assoluto).

I vincitori della sezione principale «Trieste» sono Roberto Furlan (1° classificato), Matteo Pesle (2°), Emilio Zangiacomi Pompanin (3°), Giancarlo Staubmann (4°) e Sara Bertoni (5°). I vincitori della sezione «Vita di quartiere» sono Nina Alessandri (1°), Roberto Srelz (2°), Elena Merlika (3°), Elena Lonzar (4°) e John Gubertini (5°). Nella sezione «Geometrie» si sono classificati Rosalba Crosilla (1°), Roberto Cenci (2°), Rocco Colavito (3°),

Roberto Bubnich (4°), Cristina Cortelli (5°). Per la sezione «Piazza Europa», organizzata in collaborazione con ConfCommercio Trieste, i vincitori sono Carla Buscaglia (1°), Roberta Grubelli (2°), Mariabice Talocchi (3°), Roberto Srelz (4°) e Giulia Lattanzio (5°). Le classifiche complete di ogni sezione sono consultabili sul sito web www.dotart.it.

Organizzato con il contributo della Provincia di Trieste, il contest ha visto un grande successo di partecipazione con 350 foto in gara per quasi 100 partecipanti da tutta Italia: Trieste e provincia in gran parte, ma anche Venezia, Milano, Torino, Bologna, Roma, finanche Russia e Portogallo.

Il concorso aveva l'obiettivo di promuovere e valorizzare Trieste e il suo territorio nei suoi molteplici aspetti (storico, artistico, naturalistico, culturale, enogastronomico) e di raccontare attraverso la fotografia d'autore paesaggi, scorci, volti, oggetti, momenti di vita quotidiana di Trieste e provincia.

Prestigiosa la giuria, composta da Ugo Borsatti, decano della fotografia triestina, Micol Brusaferro, giornalista de Il Piccolo e di TeleQuattro, Andrea Dapretto, presidente dell'Ordine degli Architetti della provincia di Trieste, Andrea Mariani, assessore alla Cultura del Comune di Trieste, Oscar Melucco, fotografo freelance, operatore culturale e artista, Fulvio Merlak, presidente del Comitato Esecutivo della FIAF - Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, Lionello Morpurgo, imprenditore del settore multimediale, Roberto Pastrovicchio, fotografo pubblicitario e di still life, Massimiliano Spanu, docente di semiologia del cinema e degli audiovisivi presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Trieste e Marino Sterle, fotografo triestino collaboratore de Il Piccolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

"Brodo brustolà", antica ricetta della tradizione contadina triestina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento