Cronaca

Il triestino Julian Sgherla vince la miglior regia italiana per il teatro amatoriale

Il giovane regista dell'Armonia ha ricevuto il prestigioso premio ieri sabato 29 giugno. "La cosa che mi rende felice è che gli spettacoli nascono dalle prove. Il lavoro svolto è quello di costruire assieme agli attori il testo, cogliendo la spontaneità di ciascuno e sfruttando anche gli errori come spunti per costruire situazioni comiche"

Il Gran Premio Fita è la fase nazionale che permette alle compagnie di teatro amatoriale che hanno vinto il primo premio a livello di ogni singola regione di rappresentare il proprio spettacolo davanti ad una giuria mista fatta di esperti e di pubblico. Quest'anno la fase nazionale si è svolta in Campania da gennaio a maggio e il triestino Julian Sgherla, da dieci anni circa regista della Compagnia dei Giovani dell'Armonia guidata da Agostino Tommasi, ha vinto il primo premio per la regia dello spettacolo "Confeti garbi". 

Tutti i premi

Il giovane regista, che vanta il supporto anche di Silvia Petrinco come presidentessa dell'Armonia, già a gennaio avevano rappresentato lo spettacolo alla fase nazionale del concorso a Torre Annunziata. "Il 18 maggio - racconta Sgherla - alle premiazioni siamo arrivati tra i primi tre spettacoli a livello nazionale, un nostro attore, Roberto Berni, è entrato nella triade dai quali sceglievano il miglior attore non protagonista". Durante le selezioni regionali, l'attrice Elena Colombetta aveva anche vinto il premio come miglior caratterista femminile.

Le parole del regista

"La cosa che mi rende molto felice - ha concluso Sgherla - è che questi spettacoli nascono dalle prove, il lavoro che ho fatto è quello di costruire assieme agli attori, prova dopo prova, il testo (la base c'è sempre ma non si lavora mai su un testo rigidamente già definito), le relazioni tra i personaggi e i caratteri, cogliendo la spontaneità di ciascuno, sfruttando anche gli errori come spunti per costruire situazioni comiche e battute". Il premio è arrivato nelle mani di Sgherla ieri sabato 29 giugno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il triestino Julian Sgherla vince la miglior regia italiana per il teatro amatoriale

TriestePrima è in caricamento