Lunedì, 15 Luglio 2024
Nella mattinata / Chiarbola - Servola - Valmaura / Via Capodistria

Allarme bomba a Capodistria, evacuato il tribunale

L'allarme è scattato poco dopo le 9. Tutte le persone presenti all'interno della struttura sono state fatte uscire. Tra loro anche la cellula slovena del clan Kavaška, Klemen Kadivac, accusato del sequestro di Danijel Božić, trovato assassinato in un bosco dell'alta Carniola

CAPODISTRIA - La minaccia di una bomba all'interno del tribunale di Capodistria ha portato all'evacuazione di tutto l'edificio. L'episodio, come riporta il quotidiano Primorske Novice, è avvenuto questa mattina poco dopo le 9. Tutte le persone presenti nella struttura sono state fatte uscire. Tra loro anche Klemen Kadivac, trentaseienne accusato di aver fatto parte del clan Kavaška, sodalizio criminale montenegrino. Kadivac è accusato del sequestro di Danijel Božić, trovato assassinato nel novembre di quattro anni fa nei boschi di Okroglo, nell'alta Carniola slovena. Božić era stato rapito ad Ancarano, portato nella foresta ed ucciso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba a Capodistria, evacuato il tribunale
TriestePrima è in caricamento