Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Kras, sconfitta esterna sul campo del Dro

classifica che si fa sempre più difficile. Si è concluso davvero malamente il 2014 per il Kras Repen.

La formazione del presidente Goran Kocman è stata sconfitta per 2-0 sul campo del Dro.
Dopo aver avuto una nitida palla gol per passare in vantaggio con Tawgui al 35′, i biancorossi sono andati sotto due minuti dopo in seguito ad un gol di Bertoldi tutto solo in area.
Ad inizio ripresa il raddoppio firmato da Bazzanella. sempre all’interno dell’area.
Il Dro ha sfiorato anche il tris in due occasioni.
“Dovevamo portare a casa i tre punti, usciamo con una sconfitta pesantissima”, l’amaro commento del dirigente responsabile biancorosso Tullio Simeoni

DRO-KRAS REPEN 2-0
MARCATORI: pt 37′ Bertoldi, st 3′ Bazzanella.

DRO: Bonomi, Calcari, Bazzanella, Serrano, Ischia, Ruaben, Cenzato (st 13′ Grossi), Bertoldi, Cicuttini (st 34′ Allegretti), Colpo, Proch (st 20′ Ajdarovski). All. Manfioletti.
KRAS REPEN: Budicin, Slavec, Castellano (st 13′ Maio), Rondinelli, Bozic, Simeoni (st 33′ Fross), Rabbeni, Gulic (st 14′ Facchin), Knezevic, Grujic, Tawgui. All. Zlogar.

ARBITRO: Cazzaniga di Lecco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kras, sconfitta esterna sul campo del Dro

TriestePrima è in caricamento