Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

L'informatica spiegata ai bambini: il movimento CoderDojo alla Sissa

CoderDojo è un movimento mondiale nato al MIT negli USA che attraverso il sistema Scratch! diffonde la cultura informatica tra i bambini, favorendo in questo modo il pensiero logico, l’utilizzo intelligente dei computer, la creatività

Nuovo appuntamento con CoderDojo a Trieste, questa volta ospitato dalla SISSA, - con l’aiuto degli studenti di dottorato alla SISSA -­ gli stessi che sono stati impegnati tutto l’anno nel programma di visite guidate SISSA PER LA SCUOLA, del personale dell’Information Technology and Computing Service della SISSA e degli operatori di Coder Dojo. All’appuntamento sono stati presenti anche i ragazzi Scuola SMaC gestita dalla Comunità di San Martino al Campo per conto del Comune di Trieste all'interno del progetto "Non uno di meno", nato per contrastare la dispersione scolastica dei ragazzi durante il ciclo della scuola secondaria di primo grado.

I ragazzi della SMAC, che hanno partecipato in qualità di tutor, hanno già seguito un workshop di tre giornate su Scratch! (un programma pensato per i bambini) alla SISSA e sono quindi quasi degli esperti che aiuteranno  i bambini più piccoli che hanno frequentato la giornata del 28 maggio.

Più in dettaglio...

CoderDojo è un movimento mondiale nato al MIT negli USA che attraverso il sistema Scratch! diffonde la cultura informatica tra i bambini, favorendo in questo modo il pensiero logico, l’utilizzo intelligente dei computer, la creatività. Gli eventi CoderDojo sono ormai innumerevoli in tutto il mondo e hanno sempre molto successo, come testimonia il numero di progetti realizzati da bambini di tutto il mondo (come si legge sul sito di Scratch!): 9.447.215 (un numero però in continua crescita).

Con Scratch i bambini possono realizzare i loro progetti, che si tratti di animazioni, cartoni animati, giochi o altro ancora, in grande libertà aiutati e dai facilitatori presenti durante i workshop. Utilizzando comandi già confezionati, personaggi allegri, sfondi, paesaggi e altri oggetti i bambini imparano i passi fondamentali della programmazione e comprendono la necessaria sequenza logica. Scratch! è prodotto dal MIT ed è scaricabile gratuitamente e si può utilizzare su qualunque computer, o anche online.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'informatica spiegata ai bambini: il movimento CoderDojo alla Sissa

TriestePrima è in caricamento