Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

La stagione invernale nei poli sciistici chiuderà a Pasquetta

Sella Nevea posticipa la chiusura al 26 aprile. Da oggi tariffe di bassa stagione

Ancora tre settimane per approfittare della stagione invernale nei poli sciistici di Ravascletto/Zoncolan, Piancavallo e Tarvisio che mantengono buone condizioni. Meteo e neve permettendo, infatti, la stagione invernale 2014/15 chiuderà lunedì 6 aprile, giorno di Pasquetta.

Sempre in base alle condizioni nevose, a Sella Nevea invece gli impianti continueranno a funzionare e resteranno aperti fino a domenica 26 aprile 2015.

E da oggi fino a fine stagione verranno applicate le tariffe di bassa stagione su biglietti giornalieri, ore in giornata e plurigiornalieri.

Gli impianti di Sauris hanno chiuso anticipatamente ieri causa scarso innevamento e, a seguire, il polo di Forni di Sopra chiuderà domenica 22 marzo. Durante la settimana il polo ha programmato diversi orari di chiusura:

Area VARMOST da martedì a venerdì: 8.30 - 13.30, sabato e domenica: 8.30-16.30

Area DAVOST: lunedì 12 – 15, martedì 9 – 12, mercoledì 9 - 12 e 14-16.00, giovedì e venerdì 9 - 12.30

Promotur ricorda che sono terminate le serate in notturna sulla pista Di Prampero di Tarvisio e le notturne dedicate allo sci nordico sia a Piancavallo sia a Forni di Sopra.

Gli amanti del fondo potranno ancora sciare a Piancavallo e a Sella Nevea, uniche piste aperte gestite dall’Agenzia regionale Promotur.

Visto il periodo di fine stagione, è consigliabile consultare l'infoneve sulla situazione in tempo reale delle piste aperte, prima di programmare una giornata sulla neve.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La stagione invernale nei poli sciistici chiuderà a Pasquetta

TriestePrima è in caricamento