"La vera emergenza è questo Governo", lavoratori ancora in piazza contro il Dpcm

La manifestazione è stata organizzata dal "Comitato di Trieste Responsabilità e Azione", che aveva organizzato una manifestazione analoga in maggio

Foto: Aiello

Alcuni manifestanti si sono ritrovati oggi in piazza Unità per dare sfogo alla rabbia contro il Governo Conte e il Dpcm che ha limitato l'attività di alcune categorie economiche (e che in serata sarà "aggiornato" da un nuovo decreto, attualmente in lavorazione a Roma). La manifestazione, partecipata e pacifica, è stata organizzata dal "Comitato di Trieste Responsabilità e Azione", che aveva organizzato una protesta analoga in maggio. Esibendo uno striscione con la scritta "La vera emergenza è questo governo" hanno espresso malcontento nei confronti di quelle che ritengono "vergognosi gli aiuti del decreto ristori, vogliamo essere liberi di lavorare" specificando che tuttele categorie economiche potrebbero essere colpite dal prossimo Dpcm: "I prossimi - hanno dichiarato i manifestanti al microfono - potreste essere voi".

1427DA7C-D0BB-428C-9B43-ED7A7B27A127-2
925113BE-244E-425F-B84D-BDF6BB28D4BD-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio zona rossa, ecco l'ordinanza Fvg: no caffè fuori dai bar e stop ad allenamenti

  • Covid, Fedriga: “Il Fvg non andrà in zona rossa”

  • Covid, morire a 45 anni: il pizzaiolo Abbas lascia cinque figli e la moglie

  • Dinner cancelling: come funziona la dieta seguita da Fiorello per dimagrire

  • Caffè, asporto e consumo su suolo pubblico: i chiarimenti sull'ordinanza

  • La Regione valuta la stretta: nel mirino il caffè fuori dai bar e le cene tra amici

Torna su
TriestePrima è in caricamento