Cronaca

"La Voce della Luna", al via il bando per la nuova gestione

La Regione, dunque ha reso pubblico il nuovo bando, la cui durata della gestione varierà da 6 a 20 anni. Annualmente il vincitore dovrà erogare alla regione circa 2200 euro. Le domande dovranno pervenire entro il prossimo 12 ottobre

Foto gruppo facebook "Riapriamo la Voce della Luna"

Al via il bando per la nuova gestione della “Voce della Luna”, locale di oltre 100 metri quadrati lungo il marciapiede di Barcola, da anni in balia di se stesso.

Da alcuni anni l’ex proprietario Marcello Di Finizio (la cui concessione è decaduta a causa di mancati pagamenti arretrati) ha iniziato una battaglia contro gli enti pubblici locali, l’assicurazione e con le Istituzioni europee che, a detta di Di Finizio, con le leggi attuali in materia non tutelerebbero gli interessi e gli investimenti degli imprenditori in questo settore.

La Regione, dunque ha reso pubblico il nuovo bando, la cui durata della gestione varierà da 6 a 20 anni.  Annualmente il vincitore dovrà erogare alla regione circa 2200 euro. Le domande dovranno pervenire entro il prossimo 12 ottobre, consegnate a mano nella sede di Corso Cavour 1 o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno.

Tra le prescrizioni contenute nel bando, si evince che il nuovo titolare dovrà evitare quanto più possibile che sia impedita la visuale sul mare. Ovviamente il titolare dovrà essere in regolare dal punto di vista legale (non avere precedenti fallimenti alle spalle) idoneità nella relativa mansione e dimostrare dal punto di vista economica che il progetto sia economicamente sostenibile.

Per ulteriori informazioni, cliccare la sezione “Bandi e avvisi” al sito www.regione.fvg.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Voce della Luna", al via il bando per la nuova gestione

TriestePrima è in caricamento