Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via delle Settefontane

Ladra “in trasferta” da Pavia: denunciata e sanzionata per norme anti Covid

La donna stava rubando in un supermercato di via Settefontane, aveva in tasca una tronchese e un oggetto appuntito

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato ha denunciato per furto aggravato e per il possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso una cittadina rumena del 1990. Ha sottratto alcuni prodotti alimentari dagli scaffali di un supermercato di via Settefontane per un valore di 32 euro e vi ha lasciato una lattina di birra in parte bevuta.

La sua condotta è stata notata da una persona che l’ha seguita all’esterno dell’esercizio commerciale e che ha informato la sala operativa della Questura per il tramite del 112. Sul posto sì è recata una Volante che ha fermato e identificato la comunitaria.

Addosso le sono stati trovati un tronchese e uno strumento acuminato, oltre alla merce sottratta. Dopo le formalità di rito, è stata deferita alla locale Procura della Repubblica ed è stata sanzionata amministrativamente per aver violato la normativa antipandemica essendo domiciliata a Pavia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladra “in trasferta” da Pavia: denunciata e sanzionata per norme anti Covid

TriestePrima è in caricamento