Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Francesco Crispi

Lavoratore Acegas derubato: ladro rompe il vetro dell'auto e porta via il portafogli

Maurizio Riosa stava eseguendo delle misure in cabina elettrica di via Crispi

In pieno centro e in pieno giorno (alle 11.45 circa), davanti a molti testimoni: un uomo con una giacca nera non c'ha pensato due volte, probabilmente ha visto il portafogli uscire dalla giacca sul posto del passeggero, ha rotto il vetro e ha rubato il bottino (all'interno c'erano ducumenti, carte varie e 170 euro in contanti).

Vittima incolpevole del furto è un lavoratore di AcegasApsAmga, Maurizio Riosa: stava eseguendo delle misure in cabina elettrica di via Crispi 6, a 20 metri dalla Fiat Panda aziendale, quando c'è stato il trambusto e un giovane con il giaccone scuro - ha riferito un testimone - si è dileguato verso via Zaccaria e via Ginnastica.

«Mai successo in 20 anni di lavoro, incredibile con che impavidità agiscono in pieno centro», ha commentato Riosa che ha cercato il portafogli in giro nella speranza che il ladro se ne fosse disfatto così da recuperare almeno i documenti ed evitare la beffa oltre al danno.

2feb17. furto auto acegasapsamga maurizio rissa-2-2

2feb17. furto auto acegasapsamga maurizio rissa-2-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratore Acegas derubato: ladro rompe il vetro dell'auto e porta via il portafogli

TriestePrima è in caricamento