menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Laila e il Coronavirus": un'autrice triestina spiega l'emergenza ai bambini

Migliaia di condivisioni per le prime tavole pubblicate sui social, poi una brochure e adesso un libro. L'autrice triestina Nicole Vascotto racconta la sua idea per coinvolgere responsabilmente i bambini nella lotta al contagio da Covid 19, senza spaventarli

Laila ha 4 anni, ha sentito parlare molto del coronavirus e, con sana curiosità infantile, vuole scoprire di che cosa si tratta. È il personaggio creato dalla triestina Nicole Vascotto, protagonista del suo libro "Laila e il coronavirus - spieghiamolo ai bambini" (Editrice Scienza Express, 48 pagine). Si parla molto di come i bambini possano essere 'portatori inconsapevoli' del Covid 19: quasi mai colpiti dalle complicazioni più preoccupanti e proprio per questo efficaci veicoli di contagio. Non per niente, uno dei primi provvedimenti del Governo è stata la chiusura delle scuole.

Insegnare ai bambini le norme anticontagio e renderli attori responsabili nella partita contro il coronavirus (attualmente la più importante per il paese) è un compito per niente marginale e molto sentito dai genitori. Molti di loro, infatti, hanno condiviso le prime tavole del progetto di Nicole, pubblicate sulla pagina Facebook della casa editrice Scienza Express. Anche i pediatri, le farmacie, gli educatori e alcuni comuni hanno manifestato interesse, con migliaia di condivisioni in poco tempo.

Coronavirus Laila-2

Nicole Vascotto e la piccola Laila

Nicole ha 35 anni, è triestina e vive a Milano da quattro anni lavorando come grafico editoriale per diverse case editrici: il libro è stato scritto, disegnato e impaginato da lei. I testi e le immagini, con precisione e misura, spiegano ai bambini ciò che sta succedendo nel nostro paese e nel mondo con un linguaggio adeguato anche ai piccoli che non sanno leggere, senza impressionarli troppo. Dopo le prime tavole la storia di Laila è diventata una brochure di 6 pagine e in seguito un libro illustrato, che sarà disponibile da domani, giovedì 12 marzo. Le informazioni nel libro hanno una base scientifica, sono basate su comunicazioni ufficiali del Ministero della Salute con la consulenza di Manuela Sironi, Diego Forni e Rachele Cagliani, ricercatori del IRCCS Eugenio Medea di Bosisio Parini che si occupano dell’analisi di genomi di virus associati a patologie umane.

Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

Com'è nata l'idea

"Sono mamma di una bambina di due anni  - spiega Nicole - e seguo dei gruppi di mamme su Facebook. Qui ho potuto vedere che tra i genitori serpeggiava la paura e l'incertezza, soprattutto su come spiegare ai bambini piccoli il problema. Queste tavole sono state la risposta e visto il successo abbiamo pensato di renderle disponibili gratuitamente in PDF sul sito della casa editrice”.

La coscienza collettiva

Il libro ha ora 48 pagine e affronta il tema in maniera più completa, toccando temi importanti come la solidarietà e la coscienza collettiva. “Questo è un concetto importante, che purtroppo è mancato nei giorni scorsi e in molti non hanno seguito gli appelli dei medici e delle istituzioni. Il libro è stato scritto (lavorando giorno e notte per una settimana intera) ben prima delle ultime disposizioni governative e invita a non chiudersi per forza in casa e a fare qualche passeggiata stando a distanza dagli altri. Neanche adesso è un comportamento vietato ma purtroppo vedo che c'è la tendenza a interpretare male le vie di mezzo”.

Si tratta comunque di un libro in divenire, man mano che la situazione in Italia evolve Laila torna a farsi sentire sui social per dire la sua: sulla pagina facebook Facebook Laila e il coronavirus Nicole pubblica infatti vignette sempre nuove per raccogliere i suggerimenti delle mamme e le costanti novità che riempiono questi giorni così difficili per il paese. Un'altra novità arriverà a breve: un podcast in sei puntate con la storia di Laila sarà disponibile la settimana prossima su Spotify e sulle piattaforme dedicate. Per aggiornamenti:

https://www.facebook.com/lailaeilcoronavirus/

https://www.facebook.com/scienzaexpress/

Pipistrelli Coronavirus-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Cucina di mare: la ricetta delle canocie in busara

Cura della persona

Scrub fai da te: la ricetta super naturale per labbra perfette

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento