Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Barcola - Gretta / Viale Miramare

Lancia sassi ai passanti con un coltello in tasca: denunciato

È successo in viale Miramare. Il 38enne si è rifiutato di fornire le generalità ai poliziotti e aveva un atteggiamento ostile

Ieri sera la Polizia di Stato ha denunciato un cittadino bulgaro del 1983 per getto pericoloso di cose, rifiuto di fornire le proprie generalità, resistenza a pubblico ufficiale e per il possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere. L’uomo è stato fermato da personale della Squadra Volante in viale Miramare, dopo che erano giunte varie segnalazioni alla sala operativa della Questura tramite il Numero Unico 112 di un uomo che stava lanciando pietre verso i passanti.

Alla vista degli operatori, ha assunto un comportamento ostile e per nulla collaborativo. Si è opposto all’identificazione e all’interno di una tasca dei suoi pantaloni è stato rinvenuto un coltello butterfly.

Accompagnato in Questura, dopo le formalità di rito, è stato deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia sassi ai passanti con un coltello in tasca: denunciato

TriestePrima è in caricamento