menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

In fuga da un anno, arrestata a Pese dalla Polizia

La 30enne cittadina romena, E.G.D., residente nel Lazio è stata identificata a bordo di un autobus romeno in arrivo dalla Slovenia: deve scontare cinque mesi e otto giorni di carcere per furto aggravato commesso a Roma

Deve scontare cinque mesi e otto giorni di carcere per furto aggravato commesso a Roma, la 30enne cittadina romena, E.G.D., residente nel Lazio, arrestata nel fine settimana in località Pese. La donna è stata identificata a bordo di un autobus romeno in arrivo dalla Slovenia dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste, nell’ambito delle consuete attività di retrovalico.

E.G.D., ora nel carcere triestino, era destinataria di un ordine di carcerazione emesso nel gennaio dell’anno scorso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Roma. Infatti, dopo la condanna definitiva alla pena detentiva e alla multa di 200 euro, la cittadina comunitaria si era resa irreperibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La ricetta della torta mimosa per festeggiare le donne

social

Tradizioni del Carso: perché andar per osmize

social

Cucina tipica: la ricetta della minestra de bisi spacai

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Da lunedì tutto il Friuli Venezia Giulia torna in zona arancione

  • Cronaca

    Party illegale in viale XX Settembre, sanzionati 16 giovani

  • Cronaca

    Abbandona rifiuti edili a Campanelle: 600 euro di multa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento