rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Latitante da sei anni per un furto commesso in Toscana, beccato a Fernetti

L'uomo, un 43enne di nazionalità romena, è stato individuato a bordo di un autobus di linea diretto in Italia

I Carabinieri del Radiomobile e della Stazione di Aurisina, nel corso di un servizio di retrovalico svolto nei pressi di Fernetti, hanno arrestato un 43enne rumeno destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Firenze. L’uomo, fermato mentre rientrava in territorio italiano, deve scontare la pena di due anni e cinque mesi di reclusione per un furto in abitazione commesso nel 2016. Si era introdotto furtivamente nel giardino di un’abitazione per rubare il bucato steso ad asciugare. Una volta scoperto dai proprietari, li aveva minacciati con un coltello e si era dato alla fuga. Il cittadino romeno è stato quindi dichiarato in arresto e, al termine delle formalità di rito, accompagnato in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante da sei anni per un furto commesso in Toscana, beccato a Fernetti

TriestePrima è in caricamento