Lunedì, 15 Luglio 2024
Il latitante / Duino-Aurisina / San Giovanni di Duino

Topo d'appartamento a Genova, arrestato mesi dopo a Trieste

Rintracciato su un minivan con targa albanese partito dalla Francia e diretto in Albania durante un controllo a San Giovanni di Duino

DUINO - AURISINA - Aveva commesso alcuni furti in abitazione a Genova nel mese di febbraio, per poi rendersi irreperibile, ma è stato arrestato dalla polizia sull'A4, durante un controllo a San Giovanni di Duino. E' successo nella notte del 27 giugno: gli agenti della polizia di trieste hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip presso il Tribunale Ordinario di Genova su richiesta della procura di tale città, a carico di un ventisettenne cittadino albanese, resosi responsabile di alcuni furti in abitazione.

In particolare, la squadra volante del commissariato di Duino-Aurisina ha controllato un minivan con targa albanese partito dalla Francia e diretto in Albania. Tra i passeggeri del mezzo c'era anche il succitato cittadino albanese, risultato essere autore di alcuni furti in abitazione commessi nella città ligure nel mese di febbraio e successivamente resosi irreperibile. Lo stesso è stato accompagnato in carcere al Coroneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Topo d'appartamento a Genova, arrestato mesi dopo a Trieste
TriestePrima è in caricamento