rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
I controlli dei Carabinieri / Duino-Aurisina

Latitante e madre di otto figli arrestata al confine: era ricercata da dieci anni

La 36enne era riuscita a eludere il carcere facendosi trovare sempre in stato interessante. Aveva commesso un furto. Dovrà scontare ora quattro mesi di carcere a Venezia

Madre di otto figli, aveva evitato il carcere per dieci anni facendosi trovare sempre incinta, finché non è stata rintracciata dai Carabinieri di Aurisina al confine. Nel corso dei quotidiani servizi per il controllo del territorio e di retrovalico, una pattuglia del Radiomobile della Compagnia di Aurisina ha individuato la cittadina rumena, 36enne, destinataria di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Milano per un furto aggravato commesso nel 2012 in quella città. Tratta in arresto, è stata condotta al carcere di Venezia dove dovrà scontare 4 mesi di reclusione.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante e madre di otto figli arrestata al confine: era ricercata da dieci anni

TriestePrima è in caricamento