rotate-mobile
Cronaca

Latitante da sei anni, “beccato” e arrestato per ricettazione

Stava per tornare al suo paese d’origine su un autobus di linea. Doveva scontare due anni e pagare 3mila euro di multa

Nel pomeriggio di sabato la Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino rumeno, A.R. del 1986, il quale era in procinto di espatriare verso il suo Paese d’origine a bordo di un autobus di linea che era partito dalla Sicilia. Gli operatori, nel corso dei controlli di rito, si accorgevano che l’uomo era destinatario di un provvedimento restrittivo del Tribunale di Napoli, per il quale avrebbe dovuto scontare due anni di pena e pagare 3000 euro di multa per un tentativo di ricettazione in concorso avvenuto nel 2015. Il cittadino comunitario veniva perciò associato alla locale Casa Circondariale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latitante da sei anni, “beccato” e arrestato per ricettazione

TriestePrima è in caricamento