rotate-mobile
Cronaca

Ferriera, i lavoratori del Porto chiedono una "verifica ambientale"

Lettera da parte del Coordinamento Lavoratori Portuali di Trieste all'Autorità portuale per verificare che le polveri della Ferriera non mettano a repentaglio la salute dei lavoratori del Porto

Il Coordinamento Lavoratori Portuali di Trieste, ossia il sindacato che rappresenta i lavoratori del Porto, ha richiesto all'Autorità Portuale una "verifica ambientale all'interno del Porto Franco Internazionale di Trieste, al fine di salvaguardare la sicurezza fisica e sanitaria dei lavoratori". 

La loro preoccupazione è che le "sostanze cancerogene emesse dalla Ferriera imbrattino l'area e le strutture che costituiscono il loro posto di lavoro".

9mag16. lavoratori porto lettera ferriera-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferriera, i lavoratori del Porto chiedono una "verifica ambientale"

TriestePrima è in caricamento