menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori pubblici, Lodi: «Ogni giorno atti vandalici, riparazioni in corso al giardino Falcone-Borsellino»

«Atti a dir poco inqualificabili e non giustificabili che comportano oltre ad un incremento della spesa pubblica anche un disagio ai bambini e ai frequentatori dei nostri giardini»

Riqualificazione dei giardini in corso, come riferisce l'assessore ai lavori pubblici Elisa Lodi in un post su Facebook: «Riceviamo quasi quotidianamente segnalazioni di degrado e atti vandalici nei nostri giardini - esordisce l'assessore - Atti a dir poco inqualificabili e non giustificabili che comportano oltre ad un incremento della spesa pubblica anche un disagio ai bambini e ai frequentatori dei nostri giardini. In settimana siamo intervenuti in via Boccaccio dove è stato eseguito lo sfalcio ed entro la fine della prossima settimana si faranno ulteriori riparazioni. Ieri nel giardino Falcone -Borsellino, ricevuta la segnalazione del gioco per bambini danneggiato siamo intervenuti. È già stata eseguita una riparazione provvisoria con messa in sicurezza del gradino rotto in attesa del ricambio originale che nel frattempo è stato già ordinato: il gioco è comunque utilizzabile. Azioni concrete per Trieste!»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Appartamento piccolo? I segreti per farlo sembrare più grande

Alimentazione

Utensili e stampi da forno in silicone: rischi per la salute

social

Il Monviso fotografato da 270 chilometri: la foto è subito virale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, il Friuli Venezia Giulia rimane in zona gialla

  • Cronaca

    Porto vecchio: variante urbanistica nell'Accordo di programma, sì agli investimenti

  • Cronaca

    Presidente del Consiglio regionale positivo al Covid: "Sto bene"

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Veicoli Commerciali

    Mezzi pesanti: regole e limiti di velocità

  • Scuola

    Metodo di studio: i consigli per memorizzare in poco tempo

Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento