Niente luce e corrente elettrica a Roiano e Strada Nuova per Opicina: date e vie interessate

La rete elettrica di distribuzione verrà interrotta a causa di urgenti lavori di manutenzione.

Niente corrente elettrica mercoledì 19 e venerdì 21 febbraio. Lo ha fatto sapere AcegasApsAmga che, a causa di urgenti lavori di manutenzione ai quali sarà sottoposta la rete elettrica di distribuzione, potrà sospendere, dalle 9 alle 11, l'erogazione dell'energia elettrica nella zona di Roiano e nelle vie intorno a Strada Nuova per Opicina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nello specifico, gli interventi previsti porteranno gli operatori specializzati di AcegasApsAmga a togliere la tensione a un cavo in media tensione (con la conseguente interruzione di energia alle utenze allacciate a quest'ultimo) interessando le seguenti vie:
- Via degli Apiari
- Via dei Bidischini
- Via Bruno Zelik
- Via Commerciale
- Via Edoardo Borghi
- Via Enrico Elia
- Via Francesco Collotti
- Via Giovanni Buich
- Via Giulio Camber Barni
- Via dei Mirti
- Via dei Molini
- Via dei Moreri
- Via dei Noci
- Via degli Olmi
- Via delle Quercie
- Via delle Robinie
- Via Sara Davis
- Via Sottomonte
- Largo Sottomonte
- Strada Nuova per Opicina
Nello scusarsi per gli eventuali disagi, AcegasApsAmga invita gli utenti, per la loro incolumità, ad agire per tutto il tempo indicato come se gli impianti fossero sempre attivi, cioè in tensione, dal momento che l’erogazione dell’energia elettrica potrebbe riprendere prima del previsto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in Costiera, addio al presidente del gattile di Trieste Giorgio Cociani

  • Primo caso a scuola a Trieste, tre docenti e 21 alunni della Gaspardis in quarantena

  • Malore in acqua al Pedocin, morto bagnante di 56 anni

  • Ubriaco spacca una bottiglia sul bancone del bar e aggredisce i colleghi: tassista triestino denunciato

  • Referendum: Trieste la provincia italiana con la più alta percentuale di no

  • Coronavirus: 33 nuovi casi in Fvg, registrato il primo decesso dal 2 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento