Strada Costiera: i lavori per la "valvola intelligente" dureranno un mese e mezzo

Lunedì 4 novembre AcegasApsAmga inizierà i lavori propedeutici alla posa in opera della valvola “fuso”. Previste importanti modifiche alla viabilità fino al 20 dicembre

Lunedì 4 novembre p.v. i tecnici di AcegasApsAmga daranno il via ai lavori che consentiranno l’installazione di una nuova valvola “fuso”, unica nel suo genere, sulla condotta idrica 900 ubicata lungo la strada Costiera. La valvola che verrà installata, chiamata “fuso”, è intelligente in quanto in grado di regolare la portata dell’acqua in funzione della richiesta idrica attuata dalla città. Risulta inoltre unica nel suo genere anche per le dimensioni, con un diametro che raggiunge i 70 cm. I benefici

I benefici

L’intervento porterà numerosi benefici tra cui, oltre alla possibilità di autoregolare i flussi idrici in funzione della richiesta della città, la possibilità di abbattere la pressione al fine di tutelare il sistema di adduzione e in caso di necessità permettere di effettuare un ulteriore sezionamento della condotta. Inoltre la valvola “fuso” è predisposta all’utilizzo di particolari strumentazioni che consentiranno alla multiutility, in collaborazione con Enti specializzati, di studiare il moto dell’acqua all’interno della condotta, al fine di approfondire ancor di più le conoscenze sull’andamento della portata.

"Caso" bollette dell'acqua, Carena (Cna): "Acegas azzeri agli aumenti del 2018"

Questo intervento si inserisce nel più ampio programma di efficientamento della rete idrica, che ha già visto AcegasApsAmga impegnata negli scorsi mesi con altri due interventi che hanno sempre riguardato la condotta della strada costiera. Infatti dal 2016 la multiutility ha messo in atto un piano di continuo ammodernamento delle reti idriche, fondamentale per poter limitare i disagi alle utenze in caso di guasto, contabilizzare in maniera più efficace il consumo degli utenti e consentire maggiori punti di approvvigionamento.

Viabilità

Le modifiche alla viabilità L’esecuzione dei lavori implicherà una serie di modifiche importanti alla viabilità, che dureranno fino al 20 dicembre. È prevista una traslazione lato mare delle due corsie, all’altezza di uno slargo, e la chiusura della Strada Costiera prevista, salvo impedimenti, per l’1 e l’8 dicembre.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

Torna su
TriestePrima è in caricamento