Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Legato e imbavagliato nella notte: gli portano via 15mila euro in contanti

Vittima della rapina il titolare di una sala slot e scommesse che si trova in zona Palmanova. L'uomo, sofferente di cuore, ha allertato subito il 118 non appena è riuscito a liberarsi

In tre, armati di un grosso coltello, si sono introdotti nel corso della notte all’interno di una sala slot e scommesse della zona di Palmanova. Lì hanno sorpreso il titolare dell’esercizio: l’uomo è stato prima imbavagliato e legato con del nastro adesivo e successivamente rapinato. Gli sono stati portati via tutti i contanti che aveva in cassa oltre quelli trovati all’interno dei video poker e delle macchinette cambia soldi. Complessivamente il bottino - secondo quanto riportato da Il Gazzettino - è stimabile in oltre 15mila euro. Quando l’uomo è riuscito a liberarsi ha chiamato aiuto, allettando i soccorsi del 118 perché sofferente di cuore. Sul posto - assieme all’equipe medica che ha portato la necessaria assistenza - sono intervenuti i carabinieri.

Lo riferisce il sito Udinetoday.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legato e imbavagliato nella notte: gli portano via 15mila euro in contanti

TriestePrima è in caricamento